Search here...
TOP
ACCORDION MUSIADVICES MUSIVIEW

THE ACCORDION with PIETRO ROFFI

THE ACCORDION/ LA FISARMONICA

 

Pietro Roffi

Pietro Roffi

He is PIETRO ROFFI and he shows us the amazing ACCORDION

Pietro Roffi is a young accordion concert artist. He was born in 1992 near Rome; he started studying music when he was six years old and he graduated with full marks, honours and honourable mention at the conservatory “S. Cecilia” in Rome under the direction of the Professor Massimiliano Pitocco. He won more than fifteen national and international competitions in the modern genre, among which the third prize at the Accordion World Trophy (Spain, Vigo 2010) and the first prize at theInternational competition of Castefidardo (Italy, 2010). He carries out an intense concert activity both in Italy and in foreign countries like  Croatia, Spain, England, Romania, China, Argentina.  In 2016 he will be on a long international tour which will include Romania again, Australia, South Africa, China, England and Chile and he will record his first album completely devoted to Domenico Scarlatti’s sonatas.

“The young and talented accordionist manages, as only the elected ones can do, to transform his accordion in various instruments”(Daily Newspaper punctual, Argentina)

ITA: Il suo nome è Petro Roffi e ci presenterà, in questa chiacchierata, la FISARMONICA

Pietro Roffi è un giovane concertista italiano di fisarmonica, ha iniziato a studiare musica all’età di 6 anni e si è laureato con il massimo dei voti, la lode e la menzione d’onore al Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma, sotto la guida del Prof. Massimiliano Pitocco. Ha vinto oltre quindici concorsi nazionali ed internazionali nel genere moderno, tra cui il terzo premio al Trofeo Mondiale della Fisarmonica (Spagna, Vigo, 2010) e il Primo Premio al Concorso Internazionale di Castelfidardo (Italia, 2010). Svolge un’intensa attività concertistica in Italia e all’estero, come Inghilterra, Romania, Croazia, Spagna, Argentina e Cina. Durante il 2016 si esibirà in una lunga tournée internazionale che avrà tra le varie tappe di nuovo la Romania, l’Australia, il Sudafrica, la Cina, l’Inghilterra e il Cile e registrerà il suo primo album interamente dedicato alle Sonate di Domenico Scarlatti.

ADVICE:  

” The best thing you can do, thanks to the bellow, it’s try to “sing” with the instrument, so give attention to the melody’s expression, for a good result, and if you don’t feel in the mood for practicing, don’t worry and take a break, the best thing ever is have a relax mind for sure you will see all the improvements faster and you don’t waste time! ”

by Pietro Roffi 

Pietro Roffi

CONSIGLIO:

” La miglior cosa che puoi fare è pensare di dover cantare (proprio grazie al Mantice) , quindi dare priorità alla melodia e all’espressività nel fraseggio della musica, e se non ti senti nell’umore giusto per studiare e fare pratica, non ti preoccupare, prenditi una pausa, perché studiare con la mente rilassata sicuramente ti porterà via meno tempo e vedrai crescere il tuo talento molto più velocemente!”

You can found Pietro Roffi:
Website: http://www.pietroroffi.com
Facebook: https://www.facebook.com/pietro.roffi
YouTube:https://www.youtube.com/watch?v=PnP0mQ6Yme8

Instagram:@pietroroffi
Music: http://www.pietroroffi.com/music

«

»

what do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

La risposta da Instagram ha restituito dati non validi.

gaia

 

La risposta da Instagram ha restituito dati non validi.

music education